Boccia (Confindustria) incontra l’industria del gioco

boccia-confindustria-incontra-lindustria-del-gioco

I rappresentanti di Sistema Gioco Italia, la Federazione di filiera dell’Industria del Gioco Lecito e dell’intrattenimento, hanno incontrato il Presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, per presentare e condividere le linee di indirizzo politico di settore.

Insieme al Presidente Boccia sono stati tracciati i punti sui quali articolare il documento strategico di Settore che possa consentire, in un momento delicato e critico per l’intero comparto, un adeguato riconoscimento dell’Industria del Gioco lecito e dell’intrattenimento, valorizzandone i punti di forza.

Evitare la paralisi del settore del Gioco, superando la logica dei continui interventi di inasprimento fiscale e dei troppi limiti territoriali; migliorare la credibilità e la reputazione dell’intero comparto, fornendo un contributo per evitare eccessi e dipendenze; impedire il default e l’uscita degli operatori del Gioco legale dal mercato, che rappresentano un’eccellenza e un benchmark a livello Europeo, riavvicinando così gli investitori.

Questi i pilastri che delineano gli snodi cruciali per un sano sviluppo dell’Industria del gioco individuati e condivisi durante l’incontro. Perdita di gettito erariale e dell’importante presidio sulla legalità a favore dell’offerta illegale che è pronta a riguadagnare terreno, sono invece le alternative a fronte di politiche proibizionistiche verso il Gioco lecito. (fonte: IlVelino)