Cantone (ANAC) chiede di vietare le scommesse sportive su campionati minori

cantone-anac-chiede-di-vietare-le-scommesse-sportive-su-campionati-minori

E’ necessario vietare le scommesse sportive sui campionati minori o almeno consentire solo le scommesse sul risultato finale e non su altro”.  E’ quanto chiede alle istituzioni del calcio, Raffaele Cantone, presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione (ANAC), intervenendo al master Apc, analisi prevenzione e contrasto della criminalità organizzata e della corruzione, organizzato dell’Università di Pisa.

Serve coraggio per sostenere scelte politiche internazionali: è inutile vietare questo tipo di scommesse in Italia se poi online si possono piazzare delle giocate a Singapore. I recenti scandali della Fifa tuttavia non lasciano ben sperare” – ha continuato il n.1 dell’ANAC.