CDM: varato decreto da 25 miliardi di euro per affrontare emergenza Coronavirus

cdm-varato-decreto-da-25-miliardi-di-euro-per-affrontare-emergenza-coronavirus

Approvato il decreto legge da 25 miliardi di euro, contenente le misure economiche per affrontare l’emergenza Coronavirus.

«Il Governo è vicino a imprese, ai commercianti, ai liberi professionisti e alle famiglie: nessuno deve sentirsi abbandonato. Le misure di sostegno che sono state inserite in questo decreto sono concreta testimonianza della presenza dello Stato», ha dichiarato il premier Giuseppe Conte (nella foto in primo piano). «E’ una manovra economica poderosa. Stiamo cercando di costruire una vera e propria diga per proteggere imprese, famiglie e lavoratori. Su questa strada, vogliamo che l’Europa ci segua. L’Italia è in prima fila, faremo tutto quello che serve per aiutare i nostri cittadini.» ha sottolineato il capo dell’Esecutivo.

Nello specifico per quanto attiene l’industria del gioco, l’ultima bozza del decreto conteneva, tra le diverse misure, la sospensione dei termini di versamento del PREU per slot e VLT e la facoltà di rateizzazione del canone concessorio, la proroga di sei mesi per le gare scommesse e bingo, per la gara per gli apparecchi da intrattenimento e per l’entrata in vigore del Registro Unico del gioco, la sospensione del canone di concessione per le sale bingo rimaste chiuse e alcune misure fiscali di sostegno per coloro che gestiscono ricevitorie del lotto, lotterie, scommesse e apparecchi da gioco.