Dai Giochi nel 2018 in arrivo nuove entrate per 120 milioni. Questo Paese non è normale

dai-giochi-nel-2018-in-arrivo-nuove-entrate-per-120-milioni-questo-paese-non-e-normale

In un Paese normale, a fronte di nuove entrate per 120 milioni di euro (come anticipato dalla Corte dei Conti), si farebbe di tutto per “tutelare” l’industria del gioco pubblico lecito e regolamentato. E invece si dà addosso agli operatori, con una onda lunga portata avanti da molti soggetti “proibizionisti”. Ma siamo sicuri di vivere e lavorare in un Paese normale? Secondo me assolutamente NO.

“Le disposizioni in materia di giochi recheranno 120 milioni di euro di nuove entrate nel 2018, 150,6 nel 2019 e 150,6 nel 2020”. E’ quanto sottolineato nel testo presentato dalla Corte dei Conti in occasione dell’audizione del presidente Arturo Martucci di Scarfizzi presso le commissioni congiunte bilancio del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati, sul disegno di legge di bilancio per l’anno 2018. (fonte: Agimeg)