Deloitte fotografa il settore delle scommesse nel mercato eSports (II parte)

deloitte-fotografa-il-settore-delle-scommesse-nel-mercato-esports-ii-parte

(di Daniele Bartocci) – Il nostro Paese risulta essere il secondo paese europeo con riferimento al mercato del gioco online, dietro solamente al leader incontrastato della Gran Bretagna. Non soltanto il mercato delle scommesse fa registrare un trend positivo. Secondo il report di Deloitte, infatti, anche il settore degli eSports risulta essere in continua crescita e viene previsto che durante l’annata appena scattata si estenderà del 35% negli Stati Uniti, il tutto grazie a licenze, advertising e vendite in franchising. Alcuni analisti prevedono addirittura che i ricavi del mercato globale relativo al pianeta eSports potrebbe abbattere (con tutta probabilità) la quota del miliardo di dollari nel 2019, trend trainato da fattori quali diritti di trasmissione, pubblicità ed espansione della lega.

Di conseguenza la diffusione del fenomeno eSports sui mezzi tradizionali andrà a vantaggio di numerose società di broadcasting le quali potranno creare e sviluppare specifici servizi e piattaforme di streaming di natura digitale, diversificando al meglio il proprio portafoglio e integrandolo ad esempio con abbonamenti multicanale, soluzioni on-demand e altri modelli fruttiferi di business a 360 gradi.

I mezzi più tradizionali indubbiamente dovranno adattarsi sempre di più al mondo social, per poter soddisfare definitivamente i concetti di entertainment e customer satisfaction, in un’era in cui i gusti e le esigenze degli utenti finali mutano drasticamente e non possono essere lasciati in secondo piano.

per leggere la prima parte dell’indagine Deloitte clicca qui: http://nongiochiamo.it/deloitte-fotografa-lo-stato-delle-scommesse-sportive-collegate-agli-esports/