Di Maio (MISE): “Sono contro il gioco d’azzardo, non scommetto mai”

di-maio-mise-sono-contro-il-gioco-dazzardo-non-scommetto-mai

Il ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico (MISE), Luigi Di Maio, intervistato nella trasmissione “Cartabianca” in onda su Rai Tre, dove ha parlato anche del suo rapporto con il mondo del gioco. E alla domanda “Si sente di poter scommettere sul fatto che ci saranno dei cambiamenti importanti?”, Di Maio ha risposto: “Io sono contro il gioco d’azzardo, quindi non scommetto mai. Qualunque tipo di scommessa. Ho abolito la pubblicità del gioco d’azzardo con il Decreto Dignità e quindi non voglio dare cattivo esempio”.

Di Maio conferma, purtroppo, il suo posizionamento ideologico nei confronti del mondo del gioco. Un posizionamento “ostile”, che, non a caso, ha portato alla nascita e realizzazione del “Decreto Dignità” primo provvedimento uscito dal governo pentaleghista.