Fedriga (Lega) chiude a ipotesi di alleanze con M5S per la costituzione di un nuovo Esecutivo

fedriga-lega-chiude-a-ipotesi-di-alleanze-con-m5s-per-la-costituzione-di-un-nuovo-esecutivo
“Noi abbiamo un programma di centro destra: il programma simile ce l’hanno le forze di centro destra, che hanno appoggiato e sono state leali alla coalizione. Noi proporremo quel programma al Parlamento in mondo trasparente. Non siamo intenzionati a fare accordi di Palazzo, scambi di poltrone, perché non ci interessa”. Così il capogruppo uscente della Lega alla Camera, Massimiliano Fedriga, a chi gli chiedeva un commento sul PD, che ha invitato la Lega a governare con chi ha il suo stesso programma. “O possiamo governare mettendo in campo quello che abbiamo promesso ai cittadini – ha precisato Fedriga, a margine di un incontro a Trieste – o non governiamo per gestire il potere come ha fatto Renzi”.
 
“Tendo a escludere un’alleanza” con il Movimento 5 stelle. Ha sottolineato Massimiliano Fedriga, rispondendo alle domande dei cronisti. “Chi vuole lo ius soli – ha aggiunto – chi ha votato per l’abrogazione del reato di immigrazione clandestina, chi in Europa ha votato per il reinserimento sociale dei terroristi che sono andati a combattere in Siria, ha politiche decisamente diverse dalla nostra”.