Francia: nel 2018 privatizzazione FDJ e tassazione sul margine.

francia-nel-2018-privatizzazione-fdj-e-tassazione-sul-margine

Il 2018 sarà un anno cruciale per il mercato del gioco, non solo in Italia. In Francia, per esempio, si parla da tempo della “privatizzazione” della Francaise des Jeux (FDJ), allo studio dell’attuale Governo, così come i cambiamenti ai vertici del PMU, per rivitalizzare un settore, soprattutto ippico, in crisi negli ultimi anni. Si dovrebbe passare a una tassazione sul margine, ovvero la parte che resta all’operatore dopo aver pagato le vincite ai giocatori.

La privatizzazione della FDJ, il più importante operatore d’Oltralpe, sembra essere dettata dalla necessità di fare maggiore cassa, anche in considerazione del fatto che giochi e lotterie gestite proprio dalla FDJ hanno raccolto, nel 2016, appena il 43% del giro d’affari del settore. Tra le ulteriori azioni, da parte del Governo, si parla anche del recupero di ulteriori quote dal mercato irregolare, ancora molto forte sul territorio francese.