Il comparto dei giochi è attrezzato contro il riciclaggio

il-comparto-dei-giochi-e-attrezzato-contro-il-riciclaggio

Si è svolto questo pomeriggio a Roma, presso la sede della Confindustria, un convegno, per addetti ai lavori, sul tema della IV Direttiva – in materia di antiriciclaggio, con un focus sul mercato del gioco pubblico. 

“Le divisioni interne vanno rimosse. Le società di gioco devono contrastare il riciclaggio meglio di altre. Il settore del gioco è ancora uno dei principali a rischio infiltrazioni criminali. Lo Stato deve fare la lotta al riciclaggio e non al settore dei giochi. Il comparto giochi è attrezzato contro il riciclaggio grazie alle Direttive in materia”. E’ quanto ha detto il professor Ranieri Razzante, docente di Legislazione antiriciclaggio – Università di Bologna, Presidente AIRA, nel corso del convegno (organizzato in Confindustria) sull’Antiriciclaggio organizzato dalla Fondazione Codere. “Serve tracciabilità operatività dei clienti e dei conti gioco. Serve lavorare sempre più sull’online e verificare la trasparenza e legalità dei siti internet. Il rischio riciclaggio è infatti molto alto nell’online”.