Il gioco vola in Rete. Secondo il report dell’Osservatorio del Politecnico di Milano

il-gioco-vola-in-rete-secondo-il-report-dellosservatorio-del-politecnico-di-milano

Presentato ieri a Milano un nuovo report sul mondo del “gioco nella fotografia annuale dell’Osservatorio Gioco online Politecnico di Milano, congiuntamente con l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (ADM) e Sogei.

Su 1,38 miliardi di euro giocati nel corso dello scorso anno online, oltre 350 milioni di euro sono stati scommessi direttamente dallo smartphone. Una crescita del 50% rispetto all’anno passato.

Il valore del mercato dei giochi online regolamentati, con vincita in denaro nel 2017, ha fatto registrare una crescita del 34% con una incidenza del 7,2% rispetto al valore complessivo del settore gioco (online e offline). Il boom, secondo il report, è dovuto in primis al recupero dei flussi di gioco irregolari che sono rientrati all’interno del circuito legale e quindi controllati direttamente dall’Agenzia Dogane e Monopoli.

Lo Stato italiano ha trattenuto, in forma di tassa diretta, quasi 320 milioni di euro, ossia circa 1/4 della spesa in gioco, in crescita del 29% rispetto all’anno precedente (2016).