Il patron dell’Olympiacos si sospende per sospetto di match fixing

il-patron-dellolympiacos-si-sospende-per-sospetto-di-match-fixing

Guai in arrivo per l’Olympiacos, club della prima divisione greca. Evangelos Marinakis, patron dell’Olympiacos e del Nottingham Forest, deve rispondere alle accuse che lo vedono al centro di uno scandalo legato al “match-fixing“.

Attraverso il sito ufficiale del club greco Marinakis ha dichiarato: “Sono certo della mia innocenza e tutto ciò verrà dimostrato durante il processo. In attesa della fine di ciò propongo al consiglio dell’Olympiacos che la carica di presidente venga presa dal sindaco del Pireo e vice presidente dell’Olympiacos, Giannis Moralis“.

Il caso dell’Olympiacos getta un’ombra inquietante sul calcio greco, da tempo sotto i riflettori e a rischio scandali nel match fixing. Un campionato considerato dagli addetti ai lavori tra i più attraenti per le “centrali” asiatiche specializzate in “frode sportiva”.