Il premier (incaricato) Conte di nuovo al Colle, ma resta il nodo Savona-Bonafede da risolvere

il-premier-incaricato-conte-di-nuovo-al-colle-ma-resta-il-nodo-savona-bonafede-da-risolvere

Il presidente del Consiglio incaricato Giuseppe Conte ha lasciato la Camera e si è recato al Quirinale. Si tratta di un incontro informale. Conte, a quanto si apprende da fonti parlamentari, non si è recato da Mattarella per presentare la lista dei ministri e sciogliere la riserva ma solo per fare il punto della situazione.

Il presidente del Consiglio incaricato ha incontrato alla Camera il capo politico del M5S Luigi Di Maio e il segretario federale della Lega Matteo Salvini.

Le dichiarazioni del M5S sono tutte nella direzione della tranquillità. Però il nodo Savona-Bonafede (rispettivamente candidati al MEF e al ministero della Giustizia), non proprio “gradito” al Colle, è tutto ancora da risolvere. Ed è indubbio che se fosse stato già risolto ci sarebbe già la lista dei ministri confermati.