La “gaffe” dei vertici Everton FC sullo sponsor di maglia del betting

la-gaffe-dei-vertici-everton-fc-sullo-sponsor-di-maglia-del-betting
L’Everton FC, realtà iscritta alla English Premier league, dal 2017 è legata ad un contratto di sponsorizzazione di maglia con una società internazionale di scommesse on-line.
Ha destato stupore, però, una recente dichiarazione rilasciata ai media sul tema del betting da parte dei vertici aziendali: “…In un mondo ideale la squadra non sarebbe sponsorizzata da una società di giochi d’azzardo…Visto anche il lavoro fatto dall’Everton nelle comunità dedicate alla cura e alla prevenzione di problemi di salute mentale”.
L’AD del club Denise Barrett-Baxendale ha poi sottolineato che il partner di maglia “promuove il gioco responsabile e sappiamo che il nostro sport è sostenuto dal gioco d’azzardo. In un mondo ideale, cercheremmo di avere un diverso tipo di sponsor sulle nostre maglie come farebbero tutte le squadre di calcio, ma questa è una decisione commercialeche prendiamo come squadra di calcio. Questa azienda è stata in realtà un partner fantastico per l’Everton Football Club in termini di fondi che hanno dato per sostenere l’Everton nella comunità, ma sono d’accordo che si tratti di scommesse responsabili. Non possiamo impedire alle persone di scegliere, ma certamente non vogliamo essere responsabili della guida di scommesse irresponsabili“.