La lezione che arriva dalla Grecia. Tassazione ridotta in arrivo sulle slot

la-lezione-che-arriva-dalla-grecia-tassazione-ridotta-in-arrivo-sulle-slot

Riduzione delle tasse sul gioco. A pensarlo è il Governo greco, pronto ad abbassare la tassazione sul fatturato lordo delle aziende del gioco da oltre il 30-37% ad un più equo 25%. E’ un primo segnale, anche se importante, di modernizzazione del settore da parte della “mano” pubblica ellenica. 

Il Governo della Grecia introdurrà una nuova norma che porterà ad una riduzione delle tasse, a un “nuovo status fiscale”, per i tavoli da gioco e le slot machine. Secondo il Ministero dell’Economia del Paese, il Governo avrebbe infatti intenzione di abbassare la tassazione sul fatturato lordo dall’attuale 30-37% al 25%. Il Governo starebbe cercando di attuare un sistema misto, sicuro della crescita di fatturato e di investimenti spinta dalla nuova regolamentazione del gioco.