La rivoluzione alla rovescia dell’industria del gioco, sempre più sotto schiaffo

la-rivoluzione-alla-rovescia-dellindustria-del-gioco-sempre-piu-sotto-schiaffo

Prosegue, come abbiamo più volte sottolineato, la marcia “forzata” del ministro Luigi Di Maio, sul tema del gioco. E’ palese che intenda metterci mano (fortemente) modificando alcuni degli aspetti più importanti dell’operatività del settore: ovvero la gestione delle licenze e l’ubicazione delle slot sui diversi territori (tema che già durante la precedente legislatura ha creato molte criticità nel comparto del gioco legale). 

«Il settore dei giochi sarà protagonista nella prossima Legge di Bilancio. E’ intenzione del Governo intervenire sulla disciplina delle licenze e sull’ubicazione delle slot machine sul territorio». Lo ha detto il Ministro dello sviluppo economico e del lavoro e delle politiche sociali, Luigi Di Maio, nel corso del seguito dell’audizione nelle Commissioni riunite Attività Produttive, Lavoro e Affari Sociali, sulle linee programmatiche dei suoi dicasteri.