L’ASA traccia le linee della strategia di controllo sui messaggi adv del betting in UK

lasa-traccia-le-linee-della-strategia-di-controllo-sui-messaggi-adv-del-betting-in-uk

Parte la nuova strategia di controllo e monitoring dell’ASA sul mercato UK per i messaggi adv del settore betting. Una strategia di lunga durata “spalmata” su 5 anni con forte attenzione a quanto viene pianificato soprattutto sull’online, dove, nel 2017, ci sono stati molti casi di contestazione/ritiro (nell’88% dei casi). 

Rafforzare le misure di protezione e controllo per i soggetti più vulnerabili, proseguendo la strada già avviata e innescando nuove modalità di monitoraggio in particolare per l’advertising online e mobile nel settore del gioco: su queste linee guida si baserà la strategia dei prossimi 5 anni dell’Advertising Standards Authority (ASA), ente di controllo britannico che sorveglia i messaggi pubblicitari e sanziona quelli ritenuti non aderenti alla normativa.

La strategia nasce da una verifica degli ultimi dati «considerando la quantità di lavoro registrata nel 2017 – ha sottolineato l’ASA – l’88% dei messaggi sanzionati, con la richiesta di modifica o ritiro, è stata per pubblicità online».