L’Athlone Town FC sospettato di match fixing. Il club irlandese rispedisce al mittente le accuse

lathlone-town-fc-sospettato-di-match-fixing-il-club-irlandese-rispedisce-al-mittente-le-accuse

Nuovo caso internazionale di match fixing, che arriva dalla Repubblica di Irlanda, dove un club di seconda divisione (FAI First Division), l’Athlone Town FC (fondato nel lontano 1887 – nella foto il logo societario). è sotto indagine da parte della federcalcio locale e dell’UEFA, per sospetto di calcioscommesse di alcuni suoi calciatori. Sono almeno tre i match oggetto della fase ispettiva. Molti giornali irlandesi si sono chiesti come mai le centrali del calcio truccato abbiano messo gli occhi su un piccolo, anche se storico club di seconda divisione. Pur tuttavia, questa è una delle novità del mercato collegato al calcioscommesse: spesso l’interesse della malavita infatti è proprio sui piccoli club, meglio ancora se si parla di football fuori dai riflettori accessi dei media.

Il club irlandese, attraverso i suoi vertici, di contro, ha rispedito al mittente tutte le accuse in oggetto sottolineando (forse in un modo anche abbastanza semplicistico) come “fino a prova contraria tutti si è innocenti”. Vedremo nei prossimi giorni lo sviluppo del caso irlandese.