L’ESSA ha segnalato nel 2017 ben 266 casi di scommesse sospette. Il 77% tocca il tennis

lessa-ha-segnalato-nel-2017-ben-266-casi-di-scommesse-sospette-il-77-tocca-il-tennis

L’Ente internazionale per l’integrità delle scommesse ESSA (Sports Betting Integrity) ha segnalato 266 casi di scommesse sospette alle autorità competenti nel corso del 2017, dopo un quarto trimestre di 114 segnalazioni. Tennis (160) e calcio (45) hanno costituito il 77% di tutte le segnalazioni sospette durante l’anno, mentre le segnalazioni relative a tutti gli altri sport sono aumentate significativamente fino al 23% (dall’8% nel 2016). Geograficamente, l’Europa continua a guidare la posizione degli eventi sportivi su cui sono stati generati avvisi, per un totale di 144 (54%) nel 2017, con l’Asia al secondo posto con 50 segnalazioni (19%).