Liquidità internazionale: anche il Portogallo accende il semaforo verde. Manca solo l’Italia

liquidita-internazionale-anche-il-portogallo-accende-il-semaforo-verde-manca-solo-litalia

Manca il “semaforo verde” dell’Italia, per far partire, anche sul nostro mercato, la cosiddetta liquidità internazionale. Via libera alle partite internazionali di poker online invece in Portogallo. La settimana scorsa l’Authority lusitana, che regola il settore del gaming, ha approvato il regolamento per la modalità di gioco (ribattezzata “liquidità internazionale“), che permetterà ai player portoghesi di sfidare utenti similari in Francia e Spagna su una piattaforma comune. Le prime partite sono quindi già possibili in Portogallo, anche se realisticamente gli operatori contano di accettare le prime puntate nella nuova modalità di gioco a partire dal secondo trimestre del 2018.