Nuovi gaming partner in arrivo a supporto della NBA

nuovi-gaming-partner-in-arrivo-a-supporto-della-nba

Stati Uniti 

Giovanni Malagò in occasione della presentazione dell’ottavo Rapporto di Responsabilità Sociale d’Impresa del gruppo alimentare di Alba (Cuneo), Roma, 21 giugno 2018. ANSA/ LUIGI MISTRULLI

molto attenti al contrasto del gioco illegale. L’NBA, nelle ultime ore, ha annunciato tra l’altro il brand MGMcome gaming partnerdella Lega professionistica. Secondo gli analisti di settore è il primo di una serie di accordi all’interno delle leghe sportive a stelle e strisce (a partire dal soccer, per proseguire con baseball e hockey su ghiaccio) con i bookmaker.

Tra gli obiettivi dichiarati c’è di far conoscere in maniera trasparente quali sono i bookmaker con licenza regolare per contrastare il fenomeno del gioco illegale.