Premier league inglese dominata dalle aziende del betting

premier-league-inglese-dominata-dalle-aziende-del-betting

In English Premier League (EPL)– rende noto l’agenzia Agimeg– il 45% delle squadre ha un’azienda di gioco online come sponsor sulla maglia (a cui si aggiungono altri 16 team nelle due divisioni inferiori). Il 100% ha cartelloni led durante le partite casalinghe con sponsor di aziende di gioco, il 100% ha accordi con compagnie di scommesse – le cosiddette gambling partnership – e il 95% delle partite trasmesse live sulle tv ha almeno uno (spesso due o più) spot di aziende di gaming. Solamente in Premier nell’ultima stagione le sponsorizzazioni hanno pesato per circa 53 milioni di euro, cifra che sale a 110 milioni se si considerano anche le categorie inferiori.
Ma il record di sponsorizzazioni di squadre di calcio si ha nella Liga spagnola: ben 19 club su 20 (unica eccezione la Real Sociedad) hanno uno sponsor collegato alle scommesse sportive. Il mercato delle sponsorizzazioni del betting nel massimo campionato iberico è controllato da sei aziende.