Scintille ancora tra Salvini (Lega) e Di Maio (M5S). Lega paventa il rischio di nuove elezioni.

scintille-ancora-tra-salvini-lega-e-di-maio-m5s-lega-paventa-il-rischio-di-nuove-elezioni

Ancora scintille tra il leader della Lega, Matteo Salvini, e quello del MoVimento cinque stelle, Luigi Di Maio. Salvini torna a parlare e si dice convinto che ci sia il 51% delle possibilità di fare un Governo tra centrodestra e Cinquestelle”. Pronta la replica di Di Maio (m5s): “C’è lo zero per cento di possibilità che il MoVimento 5 Stelle vada al Governo con Berlusconi e con l’ammucchiata di centrodestra”, scrive su twitter.

“Se non c’è un Governo serio si torna a votare. Non possiamo essere l’ultima ruota del carro. Farò di tutto per dare un governo a questo Paese che chiede cambiamento. Io mi sento pronto a prendere per mano questo Paese ma solo con una maggioranza certa. Serve un accordo scritto tra centrodestra e Cinque Stelle”, ha affermato Matteo Salvini (Lega). Nel frattempo Roberto Fico, presidente della Camera dei Deputati, ha dichiarato in perfetto stile “pontiere”: “…I partiti in campo dialoghino per formare un Governo”.