Serie A: si ragiona sulla data del 3 maggio, ma a porte chiuse

serie-a-si-ragiona-sulla-data-del-3-maggio-ma-a-porte-chiuse

La ripresa della Serie A il 3 maggio è la data che noi auspichiamo, però non diamolo per certo, perché le decisioni si assumono nei momenti di grande responsabilità. La situazione medico-sanitaria cambia e si evolve continuamente: a oggi il 3 maggio è la data possibile, ma non lo darei per certo ed è difficile pensare già per il 3 maggio le partite a porte aperte. Lo vedremo nelle prossime settimane“. Lo ha dichiarato il ministro per le Politiche giovanili e lo Sport, Vincenzo Spadafora, intervenuto a Speciale Tg3 “Ce la faremo.