Spallone (LUISS): Serve urgentemente una riforma del settore del gioco

spallone-luiss-serve-urgentemente-una-riforma-del-settore-del-gioco

Interessante intervento pubblico del docente LUISS, Marco Spallone, che, nei giorni scorsi, è intervenuto a Roma a “sostegno” dell’industria del gioco pubblico e legale sostenendo che serve un “riconoscimento” ufficiale del gioco legale. Il tutto collegato ad una riforma “vera” oltre che “urgente” del settore. Il tutto finalizzato alla tutela della legalità. Per la difesa del settore da infiltrazioni criminali.

«La riforma del settore giochi è urgente: l’attuale condizione di incertezza mette a rischio la sostenibilità economica dell’intera filiera e la sopravvivenza del gioco legale». Marco Spallone, professore di Economia presso la LUISS-Guido Carli di Roma, nel corso dell’assemblea pubblica “Una riforma condivisa nell’interesse del Paese” di Sistema Gioco Italia. «Il punto di partenza della riforma deve essere il riconoscimento del ruolo fondamentale del gioco legale: ogni provvedimento contenuto nella riforma deve avere come obiettivo diretto o indiretto la tutela della legalità», ha spiegato. «I provvedimenti riguardanti l’offerta, la fiscalità e le esternalità negative del gioco devono sempre tenere conto del ruolo fondamentale che svolgono gli operatori legali nella tutela della salute e nella difesa del settore da infiltrazioni criminali», ha continuato.