Tronzano (Cons Reg FI): Proibire il gioco legale non serve

tronzano-cons-reg-fi-proibire-il-gioco-legale-non-serve

Andrea Tronzano (consigliere in Regione Piemonte per Forza Italia – nella foto) ha rilasciato questa dichiarazione dopo l’incontro tra i membri del Cons.regionale e i rappresentanti dei lavoratori del gioco legale: “Sono a favore del contrasto al gioco d’azzardo patologico (#gap) e per affiancare chi ha bisogno, ma proibire il #gioco #legale non serve. Spero ancora in un ripensamento dei miei colleghi Consiglieri regionali: l’apertura avvenuta oggi mi pare importante. Ci sono gli spazi per una legge più equilibrata e equa, nel rispetto per il diritto alla salute…Oggi dalle associazioni e dai sindacati sono state manifestate ragioni e sono stati dati suggerimenti più che condivisibili per migliorare la legge sul gioco da intrattenimento legale, senza dimenticare il diritto alla salute e il contrasto al gioco patologico. Salvaguardare l’occupazione, tutelare le aziende che hanno investito, cancellare la retroattività della legge, eliminare l’effetto espulsivo, formare il personale contro il #Gap, contrastare il gioco illegale (spesso in mano alla malavita organizzata) sono le proposte che noi facciamo al consiglio regionale per modificare la legge”.