Vox Populi

Cardia spinge sul riordino del comparto del “gioco pubblico”.

"È necessario che s’intervenga, senza ulteriori ritardi, per il riordino dell’intero comparto del gioco pubblico impedendo, così, la cancellazione dell’offerta pubblica di gioco, arginando al contempo la diffusione di quella illegale, attuando le giuste misure di contrasto al disturbo da gioco d’azzardo e contrasta...

Read More
“Proibizionismo”, anticamera del gioco illegale.

«Proibizionismo e para-proibizionismo altro non sono che l’anticamera del gioco illegale gestito dai settori malavitosi. Alcune iniziative assunte dalle autonomie locali, come lo strumento del distanziometro e la compressione degli orari giornalieri nei quali è possibile esercitare il gioco legale, certo inconsapevol...

Read More
Tronzano (FI): la normativa sul distanziometro non toccherà le “vecchie” attività. “Proibizionismo” non è soluzione corretta. (II parte)

«È una materia di competenza del Consiglio regionale. Per quel che mi riguarda non ho cambiato idea: la tutela della salute e il contrasto alla ludopatia sono importanti, quindi la legge non va abrogata. Però servono alcune modifiche, perché così si sta distruggendo un settore ed escludendo 5 mila persone dal circuito lavor...

Read More