Lo sport si aggrappa al credito d’imposta per non chiudere

lo-sport-si-aggrappa-al-credito-dimposta-per-non-chiudere

La pandemia ha generato una crisi economica per l’intero comparto dello sport, per questo oggi in aula, durante il question time al ministro Spadafora, ho chiesto lumi sul credito di imposta per le sponsorizzazioni, norma fondamentale per tutelare alcune leghe sportive e che garantirebbe ossigeno a molte società. Sul tema sono giunte parole rassicuranti da Spadafora, dato che il ministro si è impegnato a trovare le risorse mancanti già nel prossimo scostamento di bilancio. E’ sicuramente una buona notizia che premia la sinergia tra Parlamento e governo e tra ministeri differenti. Adesso, però, dobbiamo attivarci affinché la norma arrivi il prima possibile perché le leghe italiane stanno aspettando con urgenza il provvedimento: non possiamo permetterci che nessun club fallisca e non si iscriva a futuri campionati”. Lo dichiara in una nota Simone Valente (nella foto in primo piano), deputato del MoVimento 5 Stelle.